Perchè e come nasce il CO.GE.U?

Dal 23 Giugno 2020 Associazione CO.GE.U, inizialmente Comitato Genitori Unitario.

“L’8 gennaio 2019 si è costituito a Senigallia un comitato spontaneo di volontariato avente come obiettivo il perseguimento della più ampia tutela della salute fisica e psicologica di tutti i ragazzi che frequentano le Scuole di Senigallia, con particolare riferimento alla tutela del loro ‘diritto al divertimento’ così come viene sancito dall’art. 31 della Convenzione sui Diritti all’Infanzia.”

L’antefatto
8 Dicembre 2018, Lanterna Azzurra, Corinaldo

La notte tra il 7 e l’8 Dicembre 2018 presso il locale Lanterna Azzurra di Corinaldo accade una tragica vicenda. Poco prima dell’arrivo dell’atteso artista Sfera Ebbasta, alcuni individui all’interno della discoteca avrebbero spruzzato dello spray al peperoncino, causando una calca di persone che per il panico si diressero in massa verso l’uscita d’emergenza sul retro del locale, la quale si affacciava su un ponticello situato al si sopra di un piccolo fossato. Durante la fuga la balaustra del ponticello cede, facendo precipatare una moltitudine di persone nel fossato. 

Molti sono stati i ragazzi feriti, con differenti livelli di lesioni.

Sei persone persero la vita: Asia Nasoni, 14 anni, di Senigallia; Daniele Pongetti, 16 anni, di Senigallia; Benedetta Vitali, 15 anni, di Fano; Mattia Orlandoni, 15 anni, di Frontone; Emma Fabini, 14 anni, di Senigallia; Eleonora Girolimini, 39 anni, di Senigallia.

A seguito dell’accaduto si è ritenuto opportuno riunire i rappresentanti dei genitori presso i Consigli d’Istituto, i Comitati dei Genitori delle Scuole Secondarie di Secondo Grado e degli Istituti Comprensivi esistenti nel Comune di Senigallia, ed altri genitori che volontariamente hanno scelto di affiancarsi all’iniziativa, al fine di dar vita ad un Comitato Unitario.

Da un concerto si esce senza VOCE,
non senza VITA

Le parole di Andrea Nobili, Garante regionale dei diritti, a proposito della costituzione del CO.GE.U

La storia del CO.GE.U dall’8 Gennaio 2019 ad oggi

Così è iniziata la nostra avventura, la meta non era ancora chiara, ma sapevamo che dovevamo fare qualcosa in onore delle sei stelle e del nostro senso di responsabilità nei confronti della comunità intera. Il 15 Marzo 2019, Luigina Bucci, allora Presidente del CO.GE.U, carica riconfermatale anche nel 2020, consegna al Presidente Mattarella l’atto costitutivo del CO.GE.U.

Ecco cosa abbiamo fatto da quel momento ad oggi:

19 Gennaio 2019

Presentazione del Comitato Unitario CO.GE.U alla città di Senigallia.

10 maggio 2019

“Adolescenti Istruzioni per l’uso.” Corso di formazione per genitori, insegnanti, educatori e ragazzi sulla gestione dell’adolescena.

17 GIUGNO 2019

Il “Codice Etico per l’intrattenimento – Regole per i locali a tutela dei minori”, dopo un lungo lavoro di condivisione, è ora nero su bianco.

LUGLIO 2019

Rassegna stampa di tre film dedocati all’adolescenza: “In viaggio con Adele”, “Likemeback” e “Dafne”.

8 dicembre 2019

Evento L8 Per il Futuro. Una giornata di commemorazione, iniziative ed un concerto conclusivo in piazza a Senigallia, per ricordare la tragedia della Lanterna Azzurra.

19 Febbraio 2020

Presentazione del “Codice Etico per l’intrattenimento – Regole per i locali a tutela dei minori” al cospetto del Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese.

23 GIUGNO 2020

Il CO.GE.U si trasforma da Comitato ad Associazione. Tutti coloro che hanno più di 15 anni possono associarsi e prendere parte alle iniziative.

AGOSTO 2020

Si parte con l’organizzazione dell’evento L’8 Per il Futuro, edizione 2020. Scuola Zoo e Thaurus, seguiranno passo passo i nostri ragazzi nell’organizzazione della seconda edizione dell’evento.

12 settembre 2020

La presidente del CO.GE.U, Luigina Bucci, accompagna i familiari delle vittime della Lanterna Azzurra ad udienza privata con Papa Francesco.

5-6-7 ottobre 2020

Tre giorni di workshop presso One Day e Thaurus. Sono quattro i ragazzi scelti dall’Associazione per lavorare con One Dai // Scuola Zoo e Thaurus al Manifesto del Divertimento in sicurezza e su altri temi legati alla comprensione del ruolo dell’operatore culturale e dell’organizzatore di eventi.

UNISCITI ANCHE TU AL COGEU

Scopri come diventare membro dell’Associazione e tutti i vantaggi